Colonia e le donne, un bersaglio perfetto

Siamo fragili. O forse no. Però siamo ancora un bersaglio, ci troviamo in una posizione di debolezza che ci mette nella condizione di essere vittime. I fatti accaduti a Colonia la lotte di Capodanno ce lo confermano.

Potete leggere qui quello che è successo, per chi se lo fosse perso:

Colonia, a Capodanno un migliaio di uomini aggredisce decine di donne

La forza fisica è davvero l’unica arma possibile per vincere la discriminazione? non lo so. Però mi viene da pensare che se quelle donne, invece di avanzare lentamente in mezzo ai palpeggiamenti e alle offese, si fossero ribellate e avessero risposto con una serie di calci ben assestati, forse qualcosa sarebbe successo. Qualcuno le avrebbe prese, qualcuno le avrebbe date. Sarebbe successo un putiferio, sarebbe arrivata la polizia, che in quel momento evidentemente non c’era. Continue reading “Colonia e le donne, un bersaglio perfetto”