Perché domani non sciopererò per #lottomarzo

Domani sciopero delle donne, per #lottomarzo. Ci saranno marce e iniziative in tutta Italia e mi sembra importante che ci sia una presa di coscienza da parte delle donne della nostra condizione. E che torniamo anche a sperimentare forme di collaborazione e di contaminazione. E’ entusiasmante l’idea che in 40 Paesi le donne marceranno cercando un tema comune di protesta. Abbiamo bisogno di parlare e di confrontarci. Ma lo sciopero, quello no.

Continue reading “Perché domani non sciopererò per #lottomarzo”

Crescere una bambina femminista: i consigli di Chimamanda Ngozi Adichie

Diceva Simone De Beauvoir che “Donna non si nasce, si diventa”; non si nasce nemmeno femministe, ma si può essere educate ad esserlo, almeno secondo quello che dice Chimamanda Ngozi Adichie nel suo pamphlet in uscita il 7 marzo. Si intitola “Cara Ijeawele. Quindici consigli per crescere una bambina femminista” e questa mattina su Robinson, l’inserto culturale di Repubblica, è stata pubblicata una sintesi delle raccomandazioni della scrittrice nigeriana. Ma ha senso oggi cercare di crescere una bambina femminista?

Continue reading “Crescere una bambina femminista: i consigli di Chimamanda Ngozi Adichie”

Si chiama sessismo benevolo ed è un’arma mortale contro ogni donna

Si chiama sessismo benevolo, ma di sicuro per le donne non è un bene. Si tratta di un atteggiamento gentile, simpatico, condiscendente, che in realtà ha come solo obiettivo quello di dare importanza a un soggetto ritenuto più debole: la donna. Esagero? ma certo che no, c’è anche uno studio che lo dimostra e ne parlo nel mio nuovo podcast.

Continue reading “Si chiama sessismo benevolo ed è un’arma mortale contro ogni donna”

Venti anni dopo l’università, che fine hanno fatto quelle donne?

Non eravamo un gruppo molto compatto, ma eravamo 6 donne molto diverse tra loro, molto studiose, con grandi sogni: ma adesso, 20 anni dopo la fine dell’università, che fine hanno fatto quelle donne? abbiamo realizzato quello che desideravamo?

Continue reading “Venti anni dopo l’università, che fine hanno fatto quelle donne?”

La storia delle donne, le Mariposas e la giornata contro la violenza delle donne

Oggi si celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Ve ne sarete accorti, se ne parla ovunque. Ma quanti sanno che questa giornata è nata per rendere omaggio alle sorelle Mariposas, coraggiose eroine che hanno lottato contro la dittatura in quella che oggi è la Repubblica Domenicana?

E sapete perché non lo sappiamo? perchè della storia delle donne sappiamo poco tutti: non ce l’hanno insegnata a scuola, non abbiamo cercato di conoscerla in autonomia. E così si finisce a pensare che quella di oggi sia una giornata istituita contro il femminicidio.

Continue reading “La storia delle donne, le Mariposas e la giornata contro la violenza delle donne”

Ma la parità si misura solo sul carico di lavoro in casa? e poi parità di cosa?

Sono stata assente da questo blog per 8 mesi, anche se nessuno se ne sarà accorto. Non ho mai preso il computer in mano per scrivere un post perché avevo bisogno di capire tante cose riguardo a questo gran parlare di donne.

Ho letto tante cose, seguito percorsi miei che alcune volte mi hanno portato a sbattere contro un muro e altre volte mi hanno fatto scoprire posti interessanti; mi sono fatta assalire dalle domande e ho trovato solo nuove domande. Nessuna certezza, quindi, intorno al tema della donne, all’infuori di una: c’è proprio bisogno di parlarne, ma parlarne sul serio.

Continue reading “Ma la parità si misura solo sul carico di lavoro in casa? e poi parità di cosa?”